Ultima escursione: un po’ di malinconia e grandi ritrovamenti!

3 gennaio 2013

L’ultima escursione l’avrei sicuramente ricordata in modo particolare se poi durante l’ultima escursione ritroviamo 2 meteoriti rarissime il ricordo di quella giornata va alle stelle (o meglio al sole…).

P1070684 Grande Maurizio che è riuscito all’ultima escursione a strappare uno scatto a mamma e figlio skua! Sono un po’ aggressivi e non si concedono così facilmente agli obiettivi delle macchine fotografiche.

Questa escursione è stata programmata con i coreani. Finalmente le condizioni meteo ci hanno permesso di raggiungere questa area mai battuta prima da nessun team di cacciatori di meteoriti. Essendo una zona inesplorata eravamo consapevoli della possibilità di non trovare nulla così come era successo al Mt Gaberlain.

Le prime 3 ore di cammino non portano grandi risultati, ma visto che eravamo in 7 eravamo molto dispersi e abbiamo continuato a camminare… Non credo di averlo mai scritto sul diario comunque di solito si cammina distanziati di un 100 m l’uno dall’altro e si procede a zigzag in modo da non saltare nessuna area (un po’ come andare per funghi). La giornata era molto fredda e ventosa. I coreani trovano le prime due (che smacco ho pensato!). Camminiamo Maurizio ne trova un’altra (su che si riduce il gap). Luigi e Maurizio mi dicono di aspettarli così ci saremmo riorganizzati per pattugliare la zona. Quindi mi fermo e inizio a girarmi in torno…quando vedo un’ombra. Mi avvicino e trovo una roccia scura! Più scura delle altre meteoriti che avevamo trovato! L’aspetto non era liscio non si vedeva una crosta di fusione. Ma stavolta non ho avuto dubbi doveva per forza essere una meteorite. Faccio segno con le mani a Luigi e Maurizio. Accelerano il passo e arrivano da me e del mio sasso nero. Luigi si abbassa e mi da una pacca sulla spalla (buon segno!), quindi esclama: “Questa è rarissima! E’ sicuramente una condrite carboniosa!”. Piccola nota le condriti carboniose sono ritenute le rocce più antiche del Sistema Solare, addirittura in alcune di queste sono state trovate degli amminoacidi (ovvero i fondamenti della vita) e delle particelle dette grani presolari che custodiscono preziosissime informazioni su quello che c’era prima del Sistema Solare. Quindi good job Agnes!

IMG_1151 Ecco la condrite carboniosa!IMG_1158 Il mio muso ghiacciato e la condrite carboniosa.

Dopo questo ritrovamento abbiamo iniziato a pattugliare con maggiore attenzione i dintorni trovando altri frammenti della “condrite carboniosa”. Uno dei coreani che si era allontanato parecchio dal gruppo (trasgredendo alle regole) annuncia alla radio di aver trovato una roccia strana grigia e bianca e che sembrava avere una crosta di fusione. Quando 3 ore dopo ci siamo ritrovati per attendere gli elicotteri e tornare e abbiamo visto la strana roccia trovata dal coreano. Si tratta certamente di una meteorite e viste le sue caratteristiche potrebbe essere lunare! La conferma della provenienza lunare l’abbiamo avuta un mese dopo in laboratorio. La meteorite come tutte le altre trovate con i coreani sono state divise in due e sono in possesso del Museo Nazionale dell’Antartide e del KOPRI coreano.

IMG_1168Due cacciatori di meteoriti alla loro prima campagna antartica che con soddisfazione attendono il “prossimo pullman” (trad. elicottero) per la Base.

IMG_1147 Alla fine dovevo proprio mettere la foto di me dormiente sull’elicottero…visto che dormivo abbastanza spesso e i piloti usavano i miei sonni per valutare la qualità del volo..

Tornare in base con questi due eccezionali ritrovamenti è stato molto bello e entusiasmante. Quindi abbiamo deciso di organizzare per intrattenere la serata un seminario per spiegare il nostro lavoro e un’esposizione di meteoriti in Base. Così da far vedere tutte alcune delle meteoriti parte del nostro bottino! E’ stata davvero una piacevole serata!

P1110027 P1110029 P1110032Tre meteoriti in esposizione al “Meteorite show” antartico!

Annunci

Pubblicato il 3 gennaio 2014 su Agnes in Antartide. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: