Barringer awards 2014: I’m in!

Ultimamente il tempo mi è un po’ tiranno. E purtroppo riesco sempre meno ha trovare la forza di mettermi a scrivere la sera. Tranquilli arriveranno tempi migliori o notizie grandiose…come quella che mi è stata comunicata oggi!

Ad aprile avevo sottomesso un progetto di ricerca alla Barringer Crater Company, proprietaria del cratere Barringer o Meteor Crater in Arizona che ogni anno stanzia delle borse di studio per scopi di ricerca in laboratorio o sul campo per giovani studenti che si occupano di tematiche legate ai crateri di impatto. Oggi mi è stata comunicata la grandiosa notizia: sono tra i vincitori del premio Barringer 2014! Qui il sito della Barringer Crater Company per ulteriori informazioni sul loro lavoro e sui premi per gli studenti: http://www.lpi.usra.edu/science/kring/Awards/Barringer_Fund/

La cosa mi rende particolarmente felice per diversi motivi: ogni anno solo 3/4 studenti vengono premiati, sono la prima italiana a ricevere questo premio e infine, cosa non da poco, adesso ho 5000 $ da spendere per continuare le mie ricerche, per le quali difficilmente avrei trovato tutti questi soldi.

Il progetto che ho sottomesso e ha vinto si intitola: “Combined micro-Raman and TEM study of high-pressure phases from Kamil Crater (Egypt): implications for their formation in small impact craters on Earth” ovvero “Studio combinato micro-Raman e TEM per lo studio delle fasi di alta pressione del cratere Kamil (Egitto): implicazioni per la loro formazione in piccoli crateri terrestri.

Nei prossimi mesi il mio lavoro si concentrerà più dettagliatamente sullo studio dei meccanismi di formazione di minerali che si sono formati come conseguenza dell’impatto della meteorite con il suolo. Questi minerali si formano a partire da minerali già presenti nelle rocce, la pressione indotta dal contatto della meteorite mantiene inalterata la loro composizione chimica, ma fa cambiare la loro struttura trasformandoli così in minerali nuovi: dal quarzo si formano coesite e stishovite e dalla grafite di forma il diamante.

La consegna ufficiale del premio avverrà il prossimo settembre durante i lavori del congresso della Meteoritical Society a Casablanca (Marocco) e per il momento si ritorna a lavorare!

Agnese

Annunci

Pubblicato il 27 maggio 2014 su Agnes at work. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: