Berlin last minute

Nella più piena frenesia dell’ultimo mese scarso prima della consegna della Tesi ai revisori, con un capitolo che è un cantiere aperto, con dati appena acquisiti, domenica partirò per Berlino. A Casablanca ho conosciuto un dottorando tedesco (Christopher), “impattologo” anche lui, che sta studiando vetri di impatto sia di alcuni crateri terrestri e sia prodotti in laboratorio. Dal confronto delle foto dei nostri campioni è venuto fuori che Kamil era un ottimo candidato da aggiungere al suo studio e così abbiamo deciso di collaborare.

Inizialmente, la collaborazione prevedeva solo una mia gita a Berlino a Gennaio per analizzare i miei vetri al TEM (microscopio elettronico a trasmissione). Il TEM è uno microscopio molto complesso che permette di arrivare a livelli di risoluzione di pochi nanometri. In realtà, quando ho inviato a Christopher i primi di novembre le mappe delle sezioni sottili con i indicati i punti di interesse e la bozza del nostro articolo aggiornata con le informazioni relative a Kamil, è subentrata l’esigenza di avere anche delle analisi chimiche specifiche delle aree che studieremo al TEM. Così circa 15 giorni fa in meno di un’ora ho prenotato hotel e voli!

Arriverò a Berlino domenica e mi fermerò fino a venerdì 5. Il quartiere generale del mio soggiorno tedesco sarà il Museum für Naturkunde (MfN), famoso per ospitare il più grande scheletro di dinosauro al mondo. Da lunedì a mercoledì lavoreremo alla microsonda elettronica (per sapere cos’è una microsonda click qui!). Una piccola parentesi dalla microsonda ci sarà martedì quando è prevista una mia presentazione di 40 minuti… Il “prezzo” da pagare per farmi rimborsare dal MfN i voli e una notte di hotel. Da un lato sono molto contenta di fare una presentazione e di farmi conoscere, dall’altro l’idea di parlare per 40 minuti in inglese mi terrorizza non poco : /…
A dire il vero forse mi terrorizza di più il freddo che sentirò a Berlino!
image

Per i momento è tutto e al prossimo aggiornamento da Berlino!

Annunci

Pubblicato il 28 novembre 2014, in Agnes at work con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: