Il mio soggiorno berlinese

Causa l’assenza di wi-fi in hotel e il lungo fine settimana riesco solo ora a trovare il tempo per aggiornarvi su come è andato il mio soggiorno berlinese. Sono arrivata a Berlino il 30 novembre verso l’ora di pranzo. Lo shock termico è stato un po’ traumatico, da 15°C a 0°C in meno di due ore. Però dopo 5 giorni mi ero abituata alle temperature rigide, pazienza che era giunto il momento di tornare in Italia.

Durante la mia prima mezza giornata berlinese ho fatto la turista. Non ero mai stata a Berlino e avevo una grande voglia di vedere quello che rimane del muro, così seguendo un tour fai-da-te proposto dalla guida offline di Berlino di TripAdvisor (che vi consiglio) mi sono fatta una lunghissima camminata in bilico tra Berlino Est e Berlino Ovest.

2014-11-30 13.50.22 Gedenkstätte Berliner Mauer / Berlin Wall Memorial

Come anticipato nel precedente post, l’obiettivo di questo soggiorno era quello di fare delle analisi chimiche puntuali sui vetri di impatto del Kamil Crater con uno strumento chiamato microsonda elettronica presso il Museum für Naturkurde. Queste analisi più altre che faremo a gennaio non solo sui vetri di Kamil, ma anche di altri crateri di impatto ci permetteranno di studiare meglio il processo di formazione dei vetri di impatto. In totale abbiamo lavorato 3 giorni alla microsonda da lunedì a mercoledì. Abbiamo effettuato circa 200 analisi, acquisito una 40ina di foto e stabilito le zone da studiare al TEM a gennaio.

2014-11-30 14.09.24 Ingresso principale del Musum für Naturkunde di Berlino

2014-12-03 15.56.37 La microsonda del Museo.

Kamil_L06_028 Tra punti analisi e foto serie, ogni tanto si ride :D…

Martedì mattina dopo aver lanciato una 50ina di punti analisi e lasciato lavorare la macchina da sola, ho fatto una lunga presentazione sul mio lavoro. In totale tra la mia esposizione e le domande ho parlato per un’oretta. La mia più lunga presentazione in inglese, all’inizio ero tesa e parlavo velocemente, ma poi mi sono tranquillizzata e ho rallentato un po’ i ritmi, migliorando con l’esposizione. Ho ricevuto tante domande il che è molto positivo perché vuol dire che il tuo argomento ha incuriosito.

2014-12-02 11.03.20 L’introduzione da parte del professore capo del gruppo di ricerca sui crateri di impatto.

2014-12-02 11.06.55 Italian gestures…

2014-12-02 11.20.35 I famosi vetri di Kamil.

Giovedì e venerdì ho invece lavorato alla mia tesi. Avrei voluto fare la turista, ma il senso del dovere e l’ansia per i giorni che scorrono veloci, mi hanno fatto desistere. A gennaio sarò di nuovo a Berlino e spero di essere un po’ più rilassata per potermi godere un po’ di più la città e la sua recentissima storia.

Sono stati 5 giorni molto intensi, utili e istruttivi. Ho conosciuto una realtà diversa dall’università: il museo. Per me i musei di storia naturale hanno sempre significato tanto, ed è forse grazie alle loro visite da bambina che ho scelto di intraprendere questa strada. E’ stato dunque molto bello vedere le due facce che ogni museo dovrebbe avere: esposizioni ricche e al passo con i tempi e tanti laboratori e ricercatori.

Il Museum für Naturkunde è veramente bellissimo! Consiglio a tutti una visita, certo visitarlo da soli a museo chiuso però non è da tutti ;). Mi sono sentita come una notte al museo… Il museo apre alle 9:30 quindi una mattina sono arrivata verso le 8:30 per visitarlo, con il mio mitico badge giallo con il mio cognome sbagliato potevo tutto 😉 !

2014-12-03 09.09.07 Sizilien überall!

2014-12-03 09.20.32  Si vede che al museo lavorano diversi impattologi! Tutte le rocce in basso sono impattiti, ovvero rocce formatesi come conseguenza di impatti di meteoriti. Inoltre ammirate la finezza delle meteoriti sospese sulle impattiti…

2014-12-03 08.45.15 Facile capire quale è lo scheletro completo di dinosauro più grande al mondo 😉 

 2014-12-05 08.35.07 Un dinosauro da Guinness!

2014-12-04 08.29.19  Il famoso orso Knut! Dallo zoo al museo…

2014-12-04 15.48.15 Fazio era troppo difficile?!?

Annunci

Pubblicato il 9 dicembre 2014, in Agnes at work con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: