About me

Benvenuti su Agnesearth!

Mi chiamo Agnese Fazio. Da quando ero una bambina mi sono innamorata del nostro pianeta: l’astronave blu. Per questo raggiunta l’età per iscrivermi all’università non ho avuto dubbi: sarei diventata una geologa! Così con una valigia piena di sogni e di speranze ho lasciato il mio paese Palazzolo Acreide (Siracusa) e ho raggiunto Pisa. A Pisa esame dopo esame, tesi dopo tesi ho raggiunto a marzo 2015 il titolo più alto e più ambito quello di Dottore di Ricerca in Scienze della Terra.

Nel corso della mia carriera universitaria mi sono allontanata dallo studio delle rocce terrestri per approdare nel mondo delle rocce extraterrestri: le meteoriti. Con l’inizio del dottorato ho deciso che era l’ora di tornare sulla Terra in modo violento e dirompente e quindi ho iniziato a studiare i crateri di impatto.

Nonostante le innumerevoli difficoltà che incontra chi vuole fare ricerca, ho deciso che valeva la pena provarci! Da ottobre 2015 ho un contratto di Postdoc (assegno di ricerca) presso l’Istituto di Scienze della Terra dell’Università Friedrich Schiller di Jena in Germania. Qui continuo a lavorare su tematiche legate al mondo della mineralogia planetaria.

Durante gli anni del Dottorato, ho scoperto che non potevo tenere solo per me quello che studiavo. Grazie all’invito di un amico ho tenuto la mia prima conferenza pubblica a novembre 2012 presso l’Università Popolare di Castelnuovo Magra. Da quel momento, complice un viaggio in Antartide come cercatrice di meteoriti, questa nuova passione è andata rafforzandosi. Per questo nel 2013 ho partecipato ad una Scuola di Comunicazione della Scienza organizzata dal centro interuniversitario del Piemonte Agorà Scienza. Tra i banchi di questa scuola è nato Agnesearth!

In questo blog troverete informazioni e curiosità principalmente dal mondo delle meteoriti e dei crateri di impatto, il resoconto della mia spedizione in Antartide e il diario delle mie attività lavorative. Buona lettura!

Agnese

20150314_105131 copy

Ricorda: “Quando stai per rinunciare, quando senti che la vita è stata troppo dura con te, ricordati chi sei. Ricorda il tuo sogno”. (Il Delfino – S. Bambarén)

Vedi il precedente About me!

Annunci
  1. Marco Mattiello

    Buongiorno e innanzitutto complimenti, Agnese!
    Volevo rivolgerTi una semplice domanda: le meteoriti, in materia giuridica, si possono dire di proprietà di chi le trova, del proprietario del fondo in cui vengono trovate, o sono, a priori, di proprietà dello stato, come ad esempio lo sono i reperti archeologici?

    grazie dell’attenzione,
    Marco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: